fbpx

Conviene comprare like e follower su Facebook? No, e ti spieghiamo brevemente il perché.

Le scorciatoie esistono sempre, se paghi. Che male c’è se tra me e il successo stanno al massimo 500€? Quando un nuovo mercato si crea i profittatori vi si buttano e si ingegnano per trovare modi per guadagnarci. Per carità, non c’è niente di male in questo, lo facciamo tutti, ma è giusto anche che le persone siano informate e noi, in qualità di marketing managers, abbiamo il dovere di portare le persone a investire saggiamente.


Negli ultimi anni si sono moltiplicati i siti di tutte le nazionalità che forniscono servizi di vendita di traffico, di follower e like. Tanti wannabe influencer o aziende si fanno tentare da queste facili vie per la gloria. Ognuno ha la sua opinione al riguardo ma noi crediamo che sia uno spreco di denaro. Perché?

PERCHÉ NON VI É UN REALE RITORNO ECONOMICO

Non esiste più una correlazione diretta tra like e guadagno. A meno che non spendiate migliaia di euro per arrivare a centinaia di migliaia di like, sempre che Facebook ve lo permetta, questi fan ‘acquistati’ al supermercato sono come contenitori vuoti, persone senz’anima che non interagiranno ne acquisteranno mai niente da voi. Quindi forse sarebbe meglio investire quel denaro in comunicazione mirata.

PERCHÉ GLI ZOMBIE NON FANNO MARKETING

Nell’eventualità che lavoriate sulla pagina a livello di management, ossia nella costruzione di pubblico, in targetizzazione o in campagne pubblicitarie mirate, questi zombie fan vi saranno completamente inutili. Infatti non vi serviranno a capire quali sono le tendenze di chi vi segue, su di loro non potrai usufruire dell’opzione ‘pubblico simile’, poiché sono profili totalmente casuali. Insomma per le insights e gli analytics questo tipo di follower hanno valore zero.

PERCHÉ SI RISCHIA IL BAN

La compravendita di like non è ancora illegale ma a Facebook proprio non piace. Questo non per motivi etici ma perché il social network vuole che i clienti usino le sponsorizzazioni e paghino per la pubblicità. Perciò di tanto in tanto Zuckerberg fa fare delle belle rappresaglie di pagine, andando a caccia di fake like e fake follower. Se il social ti riterrà troppo ‘finto’ allora potresti incorrere in qualche penalizzazione più o meno grave. Nel lungo periodo questo ti porterà solo grattacapi.


Ricapitolando, tu sei libero di scegliere di che morte morire ma noi ti sconsigliamo di ricorrere a questi mezzi. Noi crediamo nelle cose lente ma fatte bene piuttosto che quelle veloci ma raffazzonate. La pazienza..

Per approfondire:

Comprare follower e like “falsi”? Costa pochi euro. E la legge lo consente – Il Sole 24 ORE

Comprare mi piace e like Facebook ? Non Serve a un C… | Raffaele Conte

Comprare like su Facebook, conviene? – YourWebSite Evolution


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar